«Torneremo Mernap», e sabato al Cattani arriva Bertinoro

25 Marzo 2022
I manfredi ospitano la Pol.1980 alle 15, il DS Federico Mazzoni suona la carica.   Dopo tre sconfitte consecutive la Mernap è in caduta libera. Ma con il campionato riaperto non c'è più tempo per interrogarsi sulle cause della tripla debacle. La vittoria manca dal 26 febbraio e la formazione faentina, ancora capolista, ora può […]
I manfredi ospitano la Pol.1980 alle 15, il DS Federico Mazzoni suona la carica.
 
Dopo tre sconfitte consecutive la Mernap è in caduta libera. Ma con il campionato riaperto non c'è più tempo per interrogarsi sulle cause della tripla debacle. La vittoria manca dal 26 febbraio e la formazione faentina, ancora capolista, ora può solo giocare senza perdere altri punti per strada. Ecco perchè la partita in programma sabato alle 15 al Palacattani di Faenza contro la Pol. 1980 ha i connotati di una sfida da 'dentro o fuori'. La squadra di Santa Maria Nuova però è insidiosa, e già nella gara di andata lo dimostrò nonostante alla fine la spuntarono largamente i manfredi. Anche per questo motivo Federico Mazzoni, Direttore Sportivo della Mernap Faenza, alla vigilia della partita ha utilizzato parole ponderate, chiare e rassicuranti:
«La situazione che stiamo vivendo è un po’ difficile – ha detto il DS -, perché veniamo da tre sconfitte consecutive dove più del risultato sono stati negativi l’atteggiamento e il livello del gioco. Credo che questo momento sia dovuto esclusivamente ad un rilassamento della squadra, sorto dopo aver vinto tutte le partite del girone d’andata e la prima di ritorno contro la seconda in classifica. Visto che siamo una squadra forte e che i ragazzi in allenamento hanno sempre dato il massimo, sono certo che si tratti soltanto di un problema di atteggiamento e che basterà una vittoria per ritornare quelli che eravamo qualche settimana fa. Sono molto fiducioso riguardo alla partita di sabato contro la Pol. 1980 Bertinoro e mi auguro che tutti sugli spalti del palazzetto possano assistere ad una reazione della squadra. Questa settimana ho visto il gruppo lavorare con il massimo dell’impegno quindi sono fiducioso. Sappiamo bene che il gap sulla seconda si è ridotto quasi al minimo ora bisogna conquistare i punti che mancano per vincere il campionato».
 
Il programma della quinta giornata di ritorno:
Città del Rubicone – Gatteo; Mernap Faenza – Polisportiva 1980 Bertinoro; Rossoblu Imolese – Dragons Rimini; Erba 14 Riolo Terme – Futsal Bellaria; Sassoleone - Alfonsine
 
Classifica: Mernap Faenza 30; Rossoblu Imolese 28; Onlysport Alfonsine e Gatteo Calcio a 5 25; Città del Rubicone San Mauro Pascoli 21; Dragons Rimini 17; Polisportiva 1980 Bertinoro 16; Futsal Bellaria e Erba 14 Riolo Terme 8; Sassoleone 7.