Brutta sconfitta per la Mernap, vince Rimini 2-0

12 Marzo 2022
I faentini perdono ancora, 2-0 in casa contro i Dragons Rimini, espulso Maski, il vantaggio si riduce a 5 punti.   Brutta figura per la Mernap Faenza. La capolista del girone B di serie C2 regionale ha conseguito la seconda sconfitta consecutiva e stagionale, la prima interna, sabato pomeriggio al Palacattani contro i Dragons Rimini. […]
I faentini perdono ancora, 2-0 in casa contro i Dragons Rimini, espulso Maski, il vantaggio si riduce a 5 punti.
 


Brutta figura per la Mernap Faenza. La capolista del girone B di serie C2 regionale ha conseguito la seconda sconfitta consecutiva e stagionale, la prima interna, sabato pomeriggio al Palacattani contro i Dragons Rimini. La formazione faentina ha perso 0-2 e al 13’ del primo tempo è stato inoltre espulso il laterale Yassine Maski per somma di ammonizioni. Ancora privi di Argnani i rossoneri guidati da mister Francesco Ghera sono scesi in campo con l’intento di tornare alla vittoria dopo la sconfitta rimediata la scorsa settimana in casa del Città del Rubicone ma le cose, sin dai primi minuti di gioco si sono messe male.
Gli ospiti infatti hanno effettuato un pressing asfissiante ed hanno seriamente messo in difficoltà, anche grazie alla propria fisicità, i manfredi, i quali dal loro canto, pur provando più volte a costruire buone occasioni, non sono mai riusciti a trovare la via del gol. La gara è stata equilibrata ma nervosa, e mai cattiva, nella prima frazione come nella ripresa. A farne le spese però sono stati solo Caria e compagni, comunque abili, dopo l’espulsione di Maski a non incassare gol durante il periodo di inferiorità numerica. Per sbloccare la partita infatti ci è voluto un tiro libero, concesso dal direttore di gara al 29’ del primo tempo per il sesto fallo cumulativo della Mernap e realizzato dal dischetto dal preciso Ottaviani.
A chiudere la gara, sempre in bilico e per lunghi tratti ricca di occasioni da campo le parti, è stato invece Fihri negli attimi finali del secondo tempo. I rossoneri comunque, per il momento possono contare sul vantaggio, ora ridotto a 5 punti sulle inseguitrici in virtù della sconfitta del Gatteo e delle vittorie di Alfonsine e Rossoblu Imolese.

Mernap Faenza: Tronconi, Maski, Caria, Rezki, Matteuzzi, Venturelli, Zaniboni, Albu Constantin, Gramigna, Giagnorio, Zin Dine, Pagliai. All. Ghera

 


Dragons Rimini: Pari, Ari Montano, Khamkham, Yzeiraj, Moubtassim, Ottaviani, El Raissouni, Fihri, Bici, Michelotti. All. D’Amico.

 


Marcatori: 29’ pt Ottaviani (R), 29’st Fihri (R)

 


Ammoniti: Maski (M), Moubtassim (R) e Ottaviani (R)

 


Espulso: 13’ pt Maski (M) per doppia ammonizione.

 


Classifica: MERNAP FAENZA 30 pt, Alfonsine e Rossoblu Imolese 25, Gatteo* e Città del Rubicone 21, Dragons Rimini 14, Pol 1980* 12, Erba 14 Riolo e Bellaria 8, Sassoleone 7.
* una partita in meno