Ghera: «Mernap, voglio una reazione importante»

18 Marzo 2022
Parla mister Ghera, dopo due sconfitte i faentini cercano riscatto sabato a Bellaria.
 

Archiviate le due sconfitte consecutive la Mernap Faenza scenderà in campo sabato alle 15 sul campo del Futsal Bellaria con l’obiettivo di ritrovare la vittoria. I due K.O. hanno ridotto il vantaggio della capolista sulle inseguitrici, ma non hanno compromesso la classifica, tanto che i faentini sono ancora padroni del proprio destino. “In settimana mi sono confrontato con la squadra – spiega l’allenatore Francesco Ghera – e ho capito che la vittoria contro l’Imolese nella prima giornata di ritorno ci ha portati ad avere un po’ di presunzione, probabilmente perché giocando molto bene ci siamo sentiti invincibili. E così abbiamo affrontato le due partite successive senza l’atteggiamento e la mentalità battagliera che ci hanno permesso di vincere dieci gare consecutive, ed infatti le abbiamo perse entrambe. Dobbiamo ritrovare il nostro solito modo di giocare e pensare soltanto a una gara alla volta. Non alla classifica o ad altro, perché credo che il nostro sia soltanto un problema psicologico. Abbiamo capito di essere anche noi vulnerabili e per questo motivo dovremo impegnarci ancora più del solito. Con il Futsal Bellaria mi aspetto una importante reazione e non credo proprio che sarà una partita semplice, visto che nelle ultime settimane le formazioni più indietro in classifica stanno ottenendo importanti risultati contro quelle nelle prime posizioni”.
 

Il programma della quarta giornata di ritorno: Polisportiva 1980 Bertinoro – Erba 14 Riolo Terme; Gatteo – Alfonsine; Futsal Bellaria – Mernap Faenza; Rossoblu Imolese - Città del Rubicone San Mauro Pascoli; Dragons Rimini – Sassoleone
 

Classifica: Mernap Faenza 30; Rossoblu Imolese e Onlysport Alfonsine 25; Gatteo Calcio a 5 22; Città del Rubicone San Mauro Pascoli 21; Dragons Rimini 14; Polisportiva 1980 Bertinoro 13; Futsal Bellaria e Erba 14 Riolo Terme 8; Sassoleone 7.